Torte Pasta di Zucchero Roma

Cerchi torte a pasta di zucchero a Roma? Abbiamo una BUONA soluzione per te! Cerchi torte per bimbi? Trasforma la festa del tuo bambino in un giorno indimenticabile iniziando dal dolce. Realizza una torta di compleanno a tema con i suoi personaggi preferiti realizzati esclusivamente a mano in pasta di zucchero. Pretendi qualità e bellezza! Serviti dai noi, professionisti del cake design e tornerai dalla torta del primo compleanno, ogni anno fino al giorno delle sue nozze.

Come ben sappiamo i dolci adatti alla copertura in pasta di zucchero non sono proprio quelli della tradizione pasticcera italiana. Purtroppo al grande pubblico, tramite le famose trasmissioni televisive in onda in questi ultimi anni, si è parlato sempre di pan di spagna anche se in realtà quello che si vede sotto i chili di pasta di zucchero del boss delle torte, tutto è, tranne che quello. Il vecchio e caro pan di spagna non viene messo da parte completamente da questa moda, ma, ahimè, non si può certo considerarlo il dolce più adatto ad essere rivestito o decorato. La sua struttura alta e ricca di aria che necessita di bagna, più o meno alcolica, per essere apprezzata, dovrebbe teoricamente essere farcita con creme pasticcere umide e “scivolose”, che non aiutano sicuramente nella “tenuta” di una torta che, per definizione, dovrebbe essere dritta e squadrata come detta la “legge” del cake design all’americana o all’inglese.

Se desideri una pasticceria che si occupi della creazione di torte a pasta di zucchero a Roma, stai cercando noi, da quarant’anni realizziamo torte per tutte le occasioni, il Bar Pappagallo a Roma realizzerà la tua torta con pasta di zucchero per il tuo speciale evento.

Dove si conserva la torta una volta decorata? Le torte si conservano sempre in frigorifero, la pdz non si rovina in frigorifero, si indurisce leggermente, tornerà della sua normale consistenza dopo circa un’ora fuori dal frigorifero.

Hai acquistato una torte a pasta di zucchero a Roma da “il Pappagallo” e sei curioso di sapere quanto tempo può stare fuori dal frigorifero una torta in pasta di zucchero?

Ci sono molte variabili, le più importanti sono la temperatura esterna e la farcitura. E’ chiaro che non è mai bene tenere degli alimenti troppo tempo al calore estivo o sotto il sole, questa è una regola che vale per tutti gli alimenti, a maggior ragione vale per un prodotto delicato come una torta. Dobbiamo far attenzione alle farciture, si sa che alcuni prodotti delicati come crema pasticcera, panna montata, yogurt ecc si rovinano presto se tenuti fuori dal frigorifero; la crema al burro e la pasta di zucchero ci danno una mano della conservazione perché tengono la nostra farcitura ben sigillata e quindi protetta.

Se avete bisogno di lasciare una torta fuori dal frigorifero per tanto tempo vi consiglio di scegliere una farcitura che non si rovina in fretta, le creme più adatte sono: creme spalmabili alla nocciola (nutella), gianduia o ai pistacchi, confetture e marmellate, crema ganache. Indicativamente, se la temperatura di casa è intorno ai 22 gradi, qualsiasi farcitura usiamo, possiamo tranquillamente tenere la torta fuori dal frigorifero per 4/5 ore, se il tempo fuori dal frigorifero o la temperatura esterna aumentano chiaramente il tempo per la nostra torta diminuisce, è quindi consigliabile l’utilizzo le farciture che ho elencato prima.