Catering a Roma

Organizzare il catering a Roma può diventare una splendida occasione per far conoscere ai tuoi ospiti la cucina romana o rinfrescare la memoria delle nuove generazioni “sushi & fast-food”.

Quale cucina se non quella romana incarna tutti i sapori della tradizione italiana?

Ecco solo alcune delle ricette più gustose proposte dai nostri esperti di catering.

[hr_small]

[button_with_link url=”http://www.ilpappagallobar.com/richiedi-preventivo/” target=”_blank” class=”” id=”” onclick=””]Contattaci oggi per il tuo Catering a Roma[/button_with_link]

[hr_small]

Apri il tuo catering con un antipasto alla romana

cateringLa diatriba tra centro e sud è sempre aperta: chi ha inventato il supplì?

Famosi in tutto il mondo, le croccanti palline di riso ricoperte di mollica dorata, gareggiano da sempre con gli arancini siciliani. A voi l’arduo compito di giudicare.

Noi non abbiamo dubbi: gustateli con del buon Sangiovese di Aprilia e ci darete ragione.

[hr]

Un primo che non si dimentica: i bucatini all’amatriciana

RomaUn sempreverde delle tavole italiane capace di rendere il tuo catering ancora più speciale.

Numerose le leggende attorno a questo delizioso primo romano.

C’è chi dice che il nome derivi dal matraccio, un recipiente utilizzato sin dai tempi degli antichi romani per la conserva degli alimenti, c’è chi fa discendere l’origine dalla matricale, una spezia aromatica, dai fiori simili alle margherite.

[hr]

I saltimbocca alla romana: il secondo degno di ogni occasione

catering romaI saltimbocca rappresentano una pietanza semplicissima e gustosa che decorerà il tuo catering e renderà felici gli amanti della carne e del buon vino.

Accompagnate da un contorno di verdure di piselli al guanciale o con un purè di patate, rappresentano un’alternativa “leggera” ma ugualmente deliziosa all’abbacchio o alla coda alla vaccinara.

[hr]

Chiudi il catering a Roma con una cascata di dolci

roma cateringSe siete riusciti ad arrivare fino alla fine del pranzo, è giunto il momento dei dessert romani.

Maritozzi con la panna, frittelle zuccherate e gelato alla ricotta delizieranno i palati dei più golosi.

Se invece avete proprio raggiunto il limite e desiderate solo rinfrescarvi, non perdete la grattachecca, ghiaccio tritato che può essere unito a succhi e sciroppi di ogni tipo.

[hr]

E adesso? Manca solo l’amaro

romaUn amaro di genziana, uno dei digestivi più amati a Roma e dintorni, è quello che ci vuole dopo un catering luculliano.

Pare che l’usanza di bere un amaro subito dopo il pasto derivi dai tempi degli antichi romani. Quindi, come rifiutarne un bicchierino?

In alternativa, gustate un buon caffè espresso in tazza calda, per chiudere degnamente il nostro catering made in Roma.

[hr_small]

[button_with_link url=”http://www.ilpappagallobar.com/richiedi-preventivo/” target=”_blank” class=”” id=”” onclick=””]Contattaci oggi per il tuo Catering a Roma [/button_with_link]

[hr_small]

Photo Credits

3sulblog.com

Ricetteveloci

lacucinadifatina.blogspot.it

Trovamercatini.it

Florablog.it